A Castellanza c’è un Pitbull addestrato a curare gli anziani

0
167
Altudog dieta barf disidratataCibo Barf per cani di tutte le razze

Castellanza Pitbull, cani feroci? Non la pensano così i nonni dell’ospizio dove la piccola Cassandra, uno splendido esemplare di American Pitbull Terrier “residente” a Castellanza, fa la “volontaria” allietando le loro giornate. Cassandra, non solo è dolce e docile con i suoi padroni, ma ha una particolare inclinazione per le persone anziane, malate e deboli.

pitbull abramo caliniCassandra è un Pitbull da pet therapy, una cura dolce basata sull’interazione uomo-animale. Abramo Calini presidente del Working Club e allevatore dell’Iron Dog di Marano Ticino, dove è nata Cassandra, è stato il primo a credere nelle potenzialità di questi cani, troppo spesso tacciati per sterminatori. La sua è la prima ed unica associazione in Italia che si impegna a promuovere l’American Pitbull Terrier come cane da lavoro a fini sociali, assistenziali, ricreativi, terapeutici e sportivi.

Il ricordo dei cuccioli di Pitbull ritrovati morti nelle acque dell’Olona è ancora vivo soprattutto in chi ama questo tipo di animali. Eppure un altro mondo è possibile. Basta guardare la piccola, grande Cassi. È stata adottata da Cristina ed Andrea Vertua proprio nell’allevamento di Calini dove i cuccioli, delle più pure linee di sangue, vengono destinati, a seconda dello loro doti, ai lavori più socialmente utili: dalla peth therapy alla Protezione civile, fino all’addestramento per diventare cani anti-droga. «Abbiamo dovuto dimostrare di essere delle persone serie ed affidabili – spiega Cristina – L’allevatore ci ha dato Cassandra a patto che la facessimo lavorare: era predisposta per la pet therapy e abbiamo iniziato a portarla nell’ospizio di Magenta dove tiene compagnia agli anziani. Il cane sa offrire affetto incondizionato, i nonni soli riprendono a sorridere e nessuno di loro ha mai avuto paura».

fonte: laprovinciadivarese.it

il portale sugli animali
CONDIVIDI
Articolo precedenteCani da valanga
Articolo successivoAmerican Pitbull Terrier
Allevatore, coofondatore del Progetto Cane Buon Cittadino ® Curriculum Formativo Professionale: sig. Abramo CALINI Dati Personali Nato a Legnano il 23 Luglio 1963 Residente a Marano Ticino (NO) Impiego attuale: Allevatore professionista di American Pit Bull Terrier Esperienze Professionali 1986 – Allevatore professionista di American Pit Bull Terrier titolare dell'allevamento Iron Dog Kennel 1998 – Fondatore della mutua veterinaria sita nella città di Torino in via Leinì 38. 2001 – Fondatore e presidente del Working Pit Bull Club Italia. 2001 – Socio fondatore del Cane Buon Cittadino ® corso riconosciuto dalle Istituzioni , con sede a Imola. 2002 – Fondatore del primo e unico museo sulla storia dell’ American Pit Bull Terrier. 2004 – Ausiliario di Polizia Giudiziaria del comando locale Carabinieri Stazione di Oleggio (NO), per intervento recupero di cani aggressivi e morsicatori. 2004 – E’ intervenuto su richiesta delle autorità di Pubblica Sicurezza Sindaco di Mezzo Merico (NO), comando locale Carabinieri Stazione di Oleggio (NO), per ricerca di dispersi con unità cinofile del club. 2004 – Socio fondatore dell’Associazione Dalla parte del cane Onlus con la giornalista cinofila Valeria Rossi. 2005 – Fondatore e presidente dell' European Pit Bull Breeder Club Europa. Sociale e Pet Therapy 1998 – Ha presenziato alle visite per Pet Therapy in istituti psichiatrici di Coquio Trevisago (Va). 2002 – Referente della Procura della Repubblica della città di Savona Ha tenuto in affidamento e recupero cani della razza American Pit Bull Terrier per la rieducazione dopo i combattimenti. 2003 – Consulente fisso della "cooperativa Sherwood" di Lambrinia (Lo) per il progetto su come utilizzare il cane come mezzo di riabilitazione e socializzazione per i detenuti, ovvero l’utilizzazione positiva dei falsi miti. 2004 – Ha ospitato presso la propria struttura in affidamento dal carcere minorile detenuti minorenni in fase di reinserimento sociale. 2004 – 2005 – 2006 -2007 -2008 – Ha presenziato come Direttore Tecnico del Working Pit Bull Club Italia per l'educazione cinofila nelle scuole elementari nei comuni di : Magenta, Cusago, Boffalora, Ponte Nuovo, Mesero, Taino, 2005 – Ha tenuto lezioni all'interno della casa circondariale " Cesare Beccarla " (carcere minorile) della città di Milano. 2005 – 2006 – 2007 – Direttore Tecnico e Docenze "con" vari istituti di ricovero per anziani; sperimentazione Pet Therapy nella fondazione “Opera Pia Francesca Colleoni De Maestri“ di Castano Primo (Mi); 2007 - Docente di Per Therapy presso la “Fondazione Castellini” casa per Anziani di Melegnano, in codesta struttura si e’ tenuta la prima sperimentazione in Italia sulle persone anziane malate di Alzaimer con i cani del Working Pit Bull Club Italia con risultati talmente positivi, che si e’ tenuto un convegno di cui è stato relatore per eventi formativi rivolto a tutte le figure professionali interessate al tema della PET THERAPY ed accreditato al programma Nazionale ECRM per Medici, Veterinari, Infermieri e Fisioterapisti con riconoscimento dal Ministero della Sanità. Il corso si e’ svolto il 3 marzo presso la sede della Fondazione in via Cavour 21 a Melegnano. Attività Divulgativa 1998 – Consulente della razza di varie riviste a carattere nazionale con inserti specifici. 2002 – Consulente Esperto in trasmissioni televisive per rendere noto la razza nell'uso sociale: trasmissione televisiva verissimo su canale 5; trasmissione Rai Uno mattina; trasmissione su Rai Tre all' interno della trasmissione scientifica Tg 3 Leonardo; ha partecipato come esperto sulla razza alla trasmissione televisiva "La Macchina del Tempo"; ospite della trasmissione Porta a Porta con Bruno Vespa sui cani potenzialmente pericolosi con il Ministro della salute Sirchia; invitato alla Camera dei Deputati come allevatore e opinionista sul tema "cani potenzialmente pericolosi". 2004 – Consulente fisso e articolista per la rivista a diffusione nazionale “Ti Presento il cane” edito da Valeria Rossi. Docenza e Collaborazioni 1998 – Ha partecipato, come Consulente della razza alla stesura con la De Vecchi editore per il libro della razza American Pit Bull Terrier, e i Terrier tipo Bull, con la giornalista Valeria Rossi. 2000 – Ha partecipato, come Consulente della razza alla realizzazione Del Cd. di razza per la RunningTv. Di Padova 2005 – 2006 – Seminarista università di Tor Vergata con sede a Roma nella facoltà di Lettere e Filosofia, corso di laurea in Scienze dell’educazione e della formazione in una società multiculturale. 2006 – Seminario università di Pisa nella facoltà di Tecniche dell'allevamento cinofilo. 2005 – 2006 – Seminario università di Tor Vergata con sede a Roma nella facoltà di Medicina, corso di laurea in Scienze Motorie. 2008 – Ha partecipato, come Consulente della razza della trasmissione televisiva di Cultura cinofila Ti presento Il Cane, su Video Novara (NO) dal > 1976 – E’ sempre stato appassionato cinofilo, ha frequentato campi d’addestramento e la sua passione è cresciuta e maturata nel tempo fino a fargli produrre progetti realizzati nel sociale. Ha finalizzato principalmente la crescita culturale del rapporto uomo-cane nelle scuole, elementari e medie. Insegnando che il cane, a volte, può percepire alcuni comportamenti operati dai bambini come pericolosi innescando un’azione di difesa che porta ad incidenti anche gravi. Quanto suddetto va a sostenere la tesi del progetto Ambientale C B C che non esistono cattivi Cani ma solo pessimi Padroni. 2003-2008 – Lezioni sulla corretta gestione del cane in ambiente urbano nell’ambito dei corsi “Cane Buon Cittadino ®” organizzati dal Griso Club di Imola.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here